Home Biografia Critica Laboratorio Tecnica Opere HipnOptic@rt

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LA CRITICA

horizontal rule

Ho conosciuto Roberto molti anni fa, appena tornato dal suo viaggio in Messico.
Mi è subito sembrata una persona positiva, con molta voglia di fare, culturalmente preparato.

Ho seguito dalla prima opera il suo cammino nel mondo dell'arte e l' ho visto crescere giorno per giorno, opera dopo opera.
Cammina sempre su un filo conduttore, riuscendo a scendere di tanto in tanto per provare nuove strade e tecniche diverse.

Di lui amo soprattutto i lavori su vetro, perché la sua tecnica è unica, profonda e non si avvicina alle altre tecniche classiche del vetro.

Ha avuto un periodo della tecnica a spruzzo, disegnando le sue opere " a togliere" e riguardando alcuni di questi lavori, provo sempre una sensazione diversa ogni volta: colori molto vivi, tipo arancione, blu e giallo che si fondono come in un caleidoscopio virtuale, facendoti provare delle sensazioni particolari.
L'opera di Roberto che io amo di più è " trasposizione spazio-luce-temporale": un quadro che ti fa viaggiare attraverso lo spazio cosmico.

Spero che guardando questo sito, possiate provare anche voi queste sensazioni, dunque buona visita.

 

Con Sincerità

Tiziano Crenna

horizontal rule